IMPIANTI FOTOVOLTAICI

L’impianto fotovoltaico è un impianto per la produzione di energia elettrica mediante conversione diretta della radiazione solare, tramite effetto fotovoltaico. Nella maggior parte dei casi l’impianto fotovoltaico non è un impianto indipendente e viene allacciato direttamente alla rete elettrica locale.

Gli aspetti positivi della tecnologia fotovoltaica possono riassumersi in:

1.  assenza di qualsiasi tipo d’emissione inquinante durante il funzionamento dell’impianto;
     risparmio dei combustibili fossili;
2.  estrema affidabilità poiché, nella maggior parte di casi, non esistono parti in movimento (vita utile,
     di norma, superiore a 20 anni);
3.  costi di esercizio e manutenzione ridotti;
4.  modularità del sistema (per aumentare la taglia basta aumentare il numero dei moduli);
     inclinazione 30-35° gradi.

La producibilità elettrica può essere valutata da:

1. latitudine ed esposizione della superficie di installazione;
2. qualità dei materiali dei moduli fotovoltaici e inverter utilizzati;
3. qualità dei materiali elettrici e cavi di collegamento.

Lo spazio necessario per installare i moduli (è richiesto uno spazio netto di circa 8 - 10 m^2 per ogni kWp di potenza, se i moduli sono installati in maniera complanare alle superfici di pertinenze di edifici; occorre uno spazio maggiore se l’impianto è installato in più file successive su strutture inclinate collocate su superfici piane); attualmente Ser.en.a di Lucca propone impianti con solare termico e fotovoltaico combinato in un unico pannello e moduli ad elevata integrazione architettonica con pratica del titolo 3 del 4 conto energia con maggiorazione della tariffa incentivante.

IMPORTANTE!


DETRAZIONE 50% PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI CHE PRODUCONO ENERGIA ELETTRICA

Con Parere protocollato n. 137364/2012, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che può godere della detrazione fiscale del 36% (50% fino al 30 giugno 2013) l’installazione di impianti fotovoltaici volti alla produzione di energia elettrica.

Il fotovoltaico non può, invece, beneficiare della detrazione per la riqualificazione energetica del 55% in quanto la legge istitutiva incentiva l’installazione di pannelli solari solo per “la produzione di acqua calda”.

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli utenti. Continuando a navigare si accettano automaticamente i termini della nostra Cookies Policy Maggiori informazioni